Trovati i marziani!


Probabilmente sono stati trovati i marziani che saranno, forse, scoperti da Curiosity. Hanno un nome molto accattivante: Halorubrum lacusprofundi. E’ soltanto un microbo, ma è sempre meglio che niente. Ah… dimenticavo: è stato trovato, ovviamente, sulla Terra.

Per cercare i marziani era molto meglio cercare prima sulla Terra. E così qualcuno ha fatto, andando in uno dei luoghi più “inospitali” del nostro pianeta, un lago sotterraneo salato dell’Antartico (Deep Lake). Si è così scoperto un microbo che ha proteine estremamente peculiari, tali da farlo sopravvivere non solo in quel meraviglioso habitat, ma ovunque nell’Universo.
Lo studio ipotizza che vi siano luoghi ben precisi su Marte in cui potrebbe trovarsi il simpatico micro organismo. Magari scegliere proprio uno di questi siti come meta di Curiosity? Bastava studiare meglio la Terra, prima di riempire il pianeta rosso di robottini vagabondi. Non sarebbe stata una cattiva idea, non vi pare? Vedete che non ero solo un disfattista… si sarebbe, forse, guadagnato tempo e denaro.

fonte: astronomia.com