Spazio: l’anno prossimo la Nasa testerà la navicella spaziale con una vela solare per propulsore




La Nasa testera’ l’anno prossimo una nave spaziale che utilizza come propulsore una vela solare. Lo ha annunciato l’agenzia Usa, che sviluppera’ il veicolo in team con l’azienda privata L’Garde. La nave sara’ chiamata Sunjammer, in onore di una novella di Arthur Clarke. L’idea e’ di testare la fattibilita’ dell’utilizzo del vento solare come fonte di energia sia per veicoli destinati all’orbita terrestre sia per viaggi fuori del sistema solare. La nave dovrebbe avere una vela di 34 metri di Kapton, un materiale abbastanza forte da resistere ai colpi dei micrometeoriti; e’ un isolante termico e puo’ proteggere dalle radiazioni, il tutto in un peso di due chilogrammi. “L’uso del vento solare – spiega la Nasa – dovrebbe poter superare i problemi derivanti dai carburanti tradizionali, il principale dei quali e’ la necessita’ di caricare le riserve”.

fonte: meteoweb