IMMAGINI DALLO SPAZIO : UNGHERIA


Questa immagine dell’ Ungheria, con il confine politico segnato in bianco, è un mosaico di scansioni del radar di “Sentinel- A” eseguite da ottobre a dicembre 2014. 
Le scansioni sono state registrate in doppia polarizzazione a impulsi radar orizzontali e verticali, da cui il composito colore artificiale è stato generato. La maggior parte del paese, senza sbocco sul mare, ha un altezza inferiore a 300 m sul livello del mare, ma ci sono anche una serie di catene montuose. La Grande Pianura ungherese domina il sud e l’est del paese. Sopra di esso si trova la regione delle montagne ungheresi – le montagne che appaiono di colore marrone in questa immagine, anche se sembrerebbero verdi in luce visibile. Ad ovest si trovano le Montagne del Transdanubio e le colline Transdanubiane a sud di questi. Il Lago Balaton è ben riconoscibile nella parte occidentale del paese, esso ha una superficie di circa 590 km quadrati, ed è alimentato principalmente dal fiume Zala alla sua estremità occidentale. L’acqua del lago esce vicino all’estremità orientale attraverso un canale artificiale chiamato Siò, che alimenta poi il Danubio – che possiamo vedere chiaramente che va da nord a sud attraverso il paese. 

La capitale, Budapest, è visibile lungo il Danubio come un gruppo di riflessioni radar brillanti. Situata al centro del bacino dei Carpazi, la città vanta molteplici sorgenti termali, guadagnandosi il soprannome di Città delle Terme.

Fonte