Rinvenuti reperti archeologici nella rada di Cesarea, “il ritrovamento più importante degli ultimi 30 anni”


Scoperto per caso un tesoro d’epoca romana, risalente a 1600 anni fa, nelle acque antistanti Cesarea, uno dei più importanti siti archeologici di Israele: il ritrovamento si deve a due sub impegnati in immersioni avvenute poco prima della Pasqua ebraica. I due hanno informato la sovrintendenza ed i reperti sono stati riportati alla luce: gli archeologi lo hanno definito il ritrovamento più importante degli ultimi 30 anni. Dalla stiva di un vascello sono emersi oggetti in bronzo in ottimo stato di conservazione, tra cui una lampada raffigurante l’immagine del Dio Sole, una statua della Dea Luna, frammenti di giare ed almeno 20 chili di monete con sovrimpressa l’immagine dell’imperatore Costantino e Licinio.

Sorgente: Rinvenuti reperti archeologici nella rada di Cesarea, “il ritrovamento più importante degli ultimi 30 anni” [FOTO] – Meteo Web