Importante scoperta speleologica: in Sardegna la grotta più lunga d’Italia


Storica scoperta speleologica in Sardegna. In seguito al lavoro di più diversi gruppi speleologici sardi, il sistema carsico di Codula di Luna è diventato il più esteso d’Italia, con 70 km di estensione. È stata infatti trovata la congiunzione fra le grotte di Su Palu, Monte Longos, Su Molente, Bue Marino.

Questa notizia è stata data sui Social Network da appartenenti alla Federazione Speleologica Sarda, e riportata sul notiziario di speleologia Scintilena.

Il sistema carsico sotterraneo strappa così il primato di grotta più lunga d’Italia al complesso lombardo “Tacchi-Zelbio-Stoppani”, che ha una lunghezza di 64 chilometri. Al terzo posto, riporta Scintilena, si situa invece l’Antro del Corchia, sulle Alpi Apuane.

 

Sorgente: Importante scoperta speleologica: in Sardegna la grotta più lunga d’Italia – Meteo Web