Trovate tracce di veicoli vecchie di 12 milioni di anni


In varie località nel mondo, tra cui Turchia e Spagna, dei veicoli pesanti hanno lasciato dei solchi pietrificati databili a 12-14 milioni di anni fa.

La tesi – del dottor Alexander Koltypin, geologo e direttore del Natural Science Research Center presso l’Università Internazionale Indipendente di Ecologia e Politologia di Mosca – è controversa, dal momento che, secondo gli archeologi tradizionali, la civiltà umana sarebbe iniziata solo da migliaia, non milioni di anni. Per non parlare dell’idea di una civiltà preistorica abbastanza avanzata da aver costruito questo tipo di veicoli.

Le tracce delle ruote, spiega Koltypin sul suo sito web, si incrociano con delle faglie formatesi tra il medio e il tardo Miocene (circa 12 o 14 milioni di anni fa) e questo suggerisce che siano più antiche di queste ultime.

A quel tempo il terreno doveva essere umido e morbido, come un’argilla malleabile: i veicoli di grandi dimensioni affondavano quindi nel fango, mentre vi passavano sopra. I solchi di ruote a diverse profondità suggeriscono che con il tempo la zona si sia asciugata e che i veicoli, passando di nuovo in questa zona, non affondassero più come prima. Le vetture erano lunghe come le auto moderne ma le loro ruote erano larghe 23 centimetri.

Secondo Koltypin, gli studi geologici e archeologici che contengono informazioni su questi solchi sono pochi e poco frequenti, soprattutto in lingua inglese. In quei casi, le tracce sono spesso state attribuite a carri trainati da asini o cammelli…..

Continua su: Trovate tracce di veicoli vecchie di 12 milioni di anni | Epoch Times

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...