Terra dallo spazio: il deserto Gipson


gibson_desert_node_full_image_2

Il satellite Sentinel-2A con questa immagine in falsi colori ci porta sopra il deserto di Gibson in  Australia occidentale.

Su una superficie di oltre 150 000 kmq fanno bella mostra di se terreni ghiaiosi, aree coperte da vegetazione erbosa  così come pianure sabbiose rosse e campi di dune. Una terribile siccità nel 1980 ha costretto gli indigeni Pintupi nella zona centro-orientale del deserto, dove hanno avuto il primo contatto con la società moderna australiana in quello che si ritiene di essere uno degli ultimi eventi di primo contatto in Australia.

Sul lato sinistro di questa immagine in falsi colori vediamo molte forme strane in varie sfumature di blu. Questi sono i resti di aree bruciate di proposito dal popolo Pintupi per favorire la crescita delle piante o costringere la selvaggina  allo scoperto.

Molte delle persone Pintupi si trasferirono in insediamenti quando l’esercito britannico cominciò a testare missili nella regione nel 1950. Le aree che avevano bruciato in precedenza si infoltirono di vegetazione, diventando ancora più suscettibili  agli incendi causati da fulmini o da origini artificiali, bruciando poi fuori controllo, lasciando dietro di sé grandi cicatrici.

Nell’angolo in basso a destra dell’immagine possiamo osservare una struttura circolare. Questo è il cratere d’impatto del bacino Connolly, che si ritiene si sia formato circa 60 milioni di anni fa. Con circa 9 km di diametro, il bordo circolare si alza di 25-30 m sul bacino del cratere.

Fonte

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...