IN VOLO SU MAWRTH VALLIS


schermata-2016-12-09-alle-13-14-23

Questo video, realizzato sulla base di immagini scattate dalla sonda Mars Express dell’ESA, evidenzia Mawrth Vallis, un canale di deflusso di 600 km di lunghezza e  2 km di profondità  posto al confine tra le Southern Highlands e le pianure settentrionali di Marte.

Il filmato inizia alla foce del canale in Chryse Planitia, e si dirige verso la regione della sorgente apparente negli altopiani di Arabia Terra.

Questo altopiano di quattro miliardi di anni d’età è caratterizzato da molti crateri da impatto, indicativo della sua veneranda età.

In un ingrandimento vengono evidenziate macchie di depositi chiari e scuri. I sedimenti stratificati in toni leggeri sono tra i più grandi affioramenti di minerali argillosi – fillosilicati – su Marte. La loro presenza indica il passaggio di acqua liquida nel passato.

La varietà di minerali associati alla presenza di acqua e la possibilità che essi potrebbero contenere registrazioni di un antico ambiente abitabile su Marte ha portato gli scienziati a proporre Mawrth Vallis come un buon sito di atterraggio per  la missione ExoMars 2020.

L’animazione si basa su un mosaico a colori e il modello digitale del terreno derivato da dati raccolti dalla telecamera stereo ad alta risoluzione posta su Mars Express e rilasciato all’inizio di quest’anno.

Fonte

Advertisements