FORMAZIONE DI GHIACCIO NEI PRESSI DI POLO NORD DI MARTE


Questa gif animata mostra la formazione di gelate in una sezione di 73 km x 41 nella calotta polare nord di Marte tra novembre e dicembre 2004.
Le immagini sono state scattate dalla High Resolution Stereo Camera posta sulla Mars Express durante il suo primo anno di visita al pianeta rosso.

Mars Express è stata in orbita intorno a Marte per oltre 13 anni.
La prima immagine è stata scattata il 23 novembre 2004 durante l’orbita 1087, e la seconda della stessa area il 30 dicembre 2004, durante l’orbita 1219. Le immagini sono centrate a 79.94ºN / 44.11ºE. e le immagini GIF sono state interpolate per dare un aspetto più liscio.
La calotta polare nord comprende strati di acqua ghiacciata che si estendono fino ad una profondità di circa 2 km. Gli strati sono il risultato dello scioglimento stagionale e della deposizione di ghiaccio mescolato con la polvere.
Durante l’inverno l’acqua ghiacciata è coperta da un sottile strato di biossido di carbonio congelato che è spesso da soli pochi centimetri a circa un metro di spessore.
Durante i mesi estivi più caldi, la maggior parte del ghiaccio di anidride carbonica si trasforma direttamente in vapore e sfugge nell’atmosfera, lasciando gli strati di acqua ghiacciata.
Ma quando le stagioni cominciano a cambiare di nuovo, una sottile patina di anidride carbonica solida inizia a formarsi sul ghiaccio d’acqua, come si vede in queste immagini, che cattura i sottili cambiamenti tra l’estate e l’autunno.
Le immagini originali sono disponibili nell’archivio della Mars Express.

Fonte

Advertisements