Trovato un oggetto misterioso vicino al quasar MG 0414+0534



Grazie l’Atacama Large Millimeter/submillimeter Array (ALMA), gli astronomi hanno individuato un misterioso e debole oggetto in prossimità di un quasar replicato quattro volte da un effetto di lente gravitazionale, designato come MG 0414+1534.


L’anomalia, osservata tra giugno ed agosto 2015, è stata battezzata “Object Y”.

Secondo il team di scienziati che ha condotto le ricerche, guidato da Kaiki Taro Inoue della Kindai University in Giappone, potrebbe trattarsi di una galassia nana ricca di polveri.

“I nostri risultati suggeriscono che l’oggetto è una galassia nana scura e polverosa”, si legge nel documento pubblicato su arXiv.org ma non si possono escludere altre ipotesi. Ad esempio, potrebbe essere una Ultra Diffuse Galaxies (UDG – Galassia Ultra Diffusa), ossia una galassia con dimensioni comparabili alla Via Lattea ma con densità estremamente bassa.

Per ora, tutto ciò che sappiamo è che “Object Y” ha una eccentricità di 0.7, un redshift tra 0.5 e 1.0, una lunghezza di 16.300 anni luce ed una massa totale, materia oscura inclusa, pari a circa 10 milioni di masse solari.


Leggi l’articolo: “Evidence for a Dusty Dark Dwarf Galaxy in the Quadruple Lens MG0414+0534 “.

Fonte

Advertisements

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...