Hubble trova l’idrogeno nell’atmosfera di Europa



Utilizzando il Telescopio Spaziale Hubble, gli astronomi hanno individuato idrogeno atomico nell’atmosfera della luna di Giove, Europa.


Europa ha un’atmosfera composta per lo più di ossigeno molecolare generato dallo sputtering e dalla radiolisi prodotti dalle interazioni della crosta ghiacciata con la magnetosfera di Giove.

Tuttavia, la polverizzazione della superficie produce anche acqua ed idrogeno molecolare ma generalmente, solo l’ossigeno, più pesante, resta bloccato attorno alla luna. L’idrogeno, più leggero, può cadere di nuovo verso il basso congelato o sfuggire nello spazio.

Per approfondire questi meccanismi, un team di ricerca, guidato da Lorenz Roth del KTH Royal Institute of Technology di Stoccolma (Svezia), ha eseguito rilevamenti nelle lunghezze d’onda dell’ultravioletto con Hubble, tra dicembre 2014 e marzo 2015. In questo arco di tempo, la luna è stata vista transitare davanti a Giove per sei volte.


Le osservazioni si sono concentrate sul vapore acqueo che, tra l’altro, protrebbe essere prodotto su Europa da geyser simili a quelli della luna di Saturno, Encelado.

“L’obiettivo principale della campagna era cercare segnali localizzati del vapore acqueo tra le emissioni ultraviolette dell’idrogeno ed invece, abbiamo trovato una nuvola ampia, estesa ed omogenea di idrogeno tutto intorno ad Europa”, ha detto Lorenz.


Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Astronomical Journal.

 

Leggi:

Detection of a hydrogen corona in hst lyα images of europa in transit of jupiter”.

Fonte

Advertisements