NEVE SICILIANA



Una porzione della Sicilia è raffigurata in questa immagine in falsi colori catturata dal satellite Sentinel-2A.

Questa immagine è stata ripresa l’8 gennaio 2017 nel bel mezzo di un periodo di inusuali nevicate e freddo intenso in gran parte dell’Europa meridionale.

Di conseguenza le montagne della Sicilia sono visibili in bianco in tutta la parte settentrionale dell’isola.

Mentre le regioni del nord Italia hanno sperimentato poche nevicate in questo inverno così anomalo, le zone centrali e meridionali hanno subito di contro condizioni anormalmente fredde e cospicue nevicate nelle zone di montagna.

L’Etna, un vulcano attivo, è visibile in alto a destra. Esso è posizionato sopra la zona in cui la placca africana si scontra e scivola sotto la placca euroasiatica, causando frequenti eruzioni dell’Etna spesso accompagnate da grandi flussi di lava, fumo e cenere.

Il satellite Sentinel-2 fornisce dati ottici per il monitoraggio della terra e la vegetazione. Il suo strumento principale dispone di 13 bande spettrali, e questa immagine a falsi colori è stata elaborata usando il canale del vicino infrarosso – il che spiega il motivo per cui la vegetazione appare rossa.

Le varie tonalità di sfumature del rosso e di altri colori nell’immagine indicano la sensibilità dello strumento alle differenze nel contenuto di clorofilla. Questo è utilizzato per fornire informazioni chiave sulla salute dei vegetali; rossi luminosi indicano la vegetazione più sana.

Fonte

Advertisements

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...