Scoperta una rana che porta il cuore sulla pelle


b17d07e18abac37c90bfd06121e9d666.jpg

In Sud America vivono diverse specie di rana con la pelle trasparente e gli organi visibili, dette “rane di vetro”, ma una nuova specie recentemente scoperta nell’Ecuador amazzonico va oltre: la sua pelle trasparente si tende su torace e addome, lasciando completamente esposto il cuore. Il nuovo anfibio, Hyalinobatrachium yaku, è stato descritto sulla rivista ZooKeys, da un gruppo di ricercatori dell’Universidad San Francisco de Quito, in Ecuador.

Altri tratti caratteristici della nuova rana sono le grosse macchie verde scuro sulla parte posteriore della testa e la prima parte del corpo, il suo verso prolungato e la dimensione di circa due centimetri. Anche il comportamento riproduttivo è insolito: i maschi lanciano il loro richiamo da sotto le foglie cercando le uova da fecondare già deposte dalle femmine. La rana è stata trovata in diverse zone, distanti tra loro circa 110 chilometri, perciò è probabile che la sua distribuzione sia più vasta, includendo anche il vicino Perù.

Nonostante le informazioni ancora scarse, i ricercatori sono già in grado di identificare i maggiori pericoli per questa specie: l’estrazione di petrolio nella regione, l’inquinamento dell’acqua, la costruzione di nuove strade e la distruzione dell’habitat. “Le ‘rane di vetro’ probabilmente hanno bisogno di tratti continui di foresta, per interagire con le popolazioni vicine, e le strade costituirebbero delle barriere agli spostamenti”, dichiarano gli autori dello studio guidati da Juan M. Guayasamin.

 

Fonte

Annunci