Catturato anche l’ultimo dei pianeti di Trappist-1


Completato l’identikit dei sette fratelli della terra.


‘Catturato’ anche l’ultimo pianeta del sistema Trappist-1, che ospita sette fratelli della Terra. I calcoli della sua orbita coincidono con le previsioni fatte dagli astronomi al momento della scoperta e indicano che il piu’ esterno dei sette pianeti si trova a 9,6 milioni di chilometri dall’astro. Pubblicato su Nature Astronomy, il risultato si deve ai ricercatori coordinati da Rodrigo Luger, dell’universita’ americana di Washington.

”Sono davvero contento che Trappist 1h stia esattamente dove avevamo previsto”, ha rilevato Luger. ”La natura ci sorprende ogni volta – ha aggiunto – ma in questo caso la teoria e l’osservazione si sono perfettamente adattati”. Il pianeta Trappist 1h e’ il piu’ distante dalla stella, che si trova a circa 40 anni luce dalla costellazione dell’Acquario e ha una massa pari ad appena l’8% di quella del Sole.

L’astro ospita sette pianeti rocciosi simili alla Terra, tre dei quali si trovano nella cosiddetta zona ‘abitabile’, ossia la regione della stella dove le temperature sono tali da consentire l’esistenza dell’acqua allo stato liquido. Tuttavia, il piu’ ‘inafferrabile’ e meno conosciuto dei sette era stato Trappist 1h, e la sua orbita ancora non era stata calcolata, ma solo prevista in base a quella degli altri sei pianeti. Analizzando i dati del telescopio spaziale Kepler della Nasa, che ha osservato il sistema dal 15 dicembre 2016 al 4 marzo 2017 e poi di nuovo l’8 marzo, i ricercatori hanno confermato che Trappist 1h impiega 19 giorni per completare un’orbita intorno alla sua stella e che si trova a 9,6 milioni di chilometri dall’astro.

I calcoli confermano quindi che Trappist 1h si trova oltre il confine esterno della zona abitabile e probabilmente e’ troppo freddo per consentire la vita come la conosciamo. La quantita’ di energia che riceve questo pianeta dalla sua stella e’ paragonabile a quella che il pianeta nano Cerere, che si trova nella fascia degli asteroidi compresa tra Marte e Giove, riceve dal Sole.

Fonte

Annunci