La Terra ha catturato una nuova “mini luna”


Vista prospettica dell’orbita di 2020 CD3 attorno alla Terra. La banda bianca è l’orbita della Luna, la principale e permanente compagna della Terra.

La Terra, secondo gli astronomi, ha acquisito una seconda “mini-luna” grande circa come un’automobile, l’oggetto è stato avvistato orbitare attorno al nostro pianeta.


Il masso di 2-3,5 metri di diametro è stato osservato dai ricercatori Kacper Wierzchos e Teddy Pruyne alla Catalina Sky Survey in Arizona, finanziata dalla NASA, la notte del 15 febbraio.

“GRANDI NOTIZIE. La Terra ha un nuova possibile mini-luna temporaneamente catturata chiamata 2020 CD3”, probabilmente un asteroide di tipo C, Wierzchos ha twittato mercoledì.

L’astronomo ha detto che si trattava di un “grosso problema” in quanto “questo è solo il secondo asteroide conosciuto ad orbitare intorno alla Terra (dopo il 2006 RH120, che è stato scoperto anch’esso dal Catalina Sky Survey)”.

Il suo percorso suggerisce che è entrato nell’orbita terrestre tre anni fa, ha detto.

Il Centro dei Pianeti Minori dell’Osservatorio Astrofisico dello Smithsonian, che raccoglie dati su pianeti e asteroidi minori, in un annuncio ha detto che “non è stato trovato alcun collegamento con un oggetto artificiale conosciuto”, il che implica che si trattava probabilmente di un asteroide catturato dalla gravità della Terra.

“Le integrazioni dell’orbita indicano che questo oggetto è temporaneamente legato alla Terra”.

L’imprenditore tecnologico Elon Musk ha detto che l’oggetto delle dimensioni di un’automobile non è la Telsa Roadster che ha lanciato nello spazio nel 2018, che ora è in orbita attorno al Sole.

“Non è mio”, ha twittato.

Il nuovo vicino della Terra non è in orbita stabile intorno al pianeta ed è improbabile che rimanga in giro per molto tempo.

“Si sta allontanando dal sistema Terra-luna mentre parliamo”, ha detto Grigori Fedorets, ricercatore della Queen’s University Belfast in Irlanda del Nord, alla rivista New Scientist, e probabilmente fuggirà in aprile.

L’unico altro asteroide conosciuto in orbita attorno alla Terra, RH120 del 2006, ci ha fatto compagnia da settembre 2006 a giugno 2007.

Fonte