Fosse lineari in Protonilus Mensae


Questa osservazione mostra una coperta di detriti a forma di lobo che emana da un massiccio (mostrato in alto a sinistra dell’immagine) nella regione di Protonilus Mensae nell’emisfero settentrionale di Marte.

Queste coperte sono composte da ghiaccio d’acqua quasi puro con uno strato di detriti sulla superficie che protegge il ghiaccio dalla sublimazione (passando direttamente dallo stato solido a quello gassoso). Questa immagine mostra diversi tipi di terreno sulla superficie che indicano la presenza e il flusso di ghiaccio, da un terreno poligonale più liscio più vicino al massiccio, a un terreno più ruvido e modellato comunemente chiamato “brain terrain”. Sono visibili anche una serie di fosse lineari. Queste fosse potrebbero essersi formate da materiale che è collassato nei vuoti sotto la superficie dopo che il ghiaccio sepolto è sublimato.

Fonte