Embrione perfettamente conservato trovato dentro un uovo di dinosauro fossilizzato


Illustrazione di un embrione di dinosauro oviraptorosauro prossimo alla schiusa, basato sul nuovo esemplare ‘Baby Yingliang’.

Un embrione di 72-66 milioni di anni trovato all’interno di un uovo di dinosauro fossilizzato, secondo questo nuovo studio, getta nuova luce sul legame tra il comportamento degli uccelli moderni e quello dei dinosauri.


L’embrione, soprannominato Baby Yingliang, è stato scoperto nelle rocce del tardo Cretaceo di Ganzhou, nel sud della Cina e appartiene a un dinosauro teropode senza denti, o oviraptorosauro. Tra i più completi embrioni di dinosauro mai trovati, il fossile suggerisce che questi dinosauri hanno sviluppato posture simili a quelle degli uccelli vicino alla schiusa.

Gli scienziati hanno trovato la postura di Baby Yingliang unica tra gli embrioni di dinosauro conosciuti – la sua testa si trova sotto il corpo, con i piedi su entrambi i lati e la schiena arricciata lungo l’estremità smussata dell’uovo. Precedentemente non riconosciuta nei dinosauri, questa postura è simile a quella degli embrioni di uccelli moderni.

Negli uccelli moderni, tali posture sono legate al ‘tucking’ – un comportamento controllato dal sistema nervoso centrale e critico per il successo della schiusa. Dopo aver studiato l’uovo e l’embrione, i ricercatori ritengono che tale comportamento pre-cova, precedentemente considerato unico per gli uccelli, può aver avuto origine tra i teropodi non aviari.

Guidati da scienziati dell’Università di Birmingham e della China University of Geosciences (Pechino), il team di ricerca di istituzioni in Cina, Regno Unito e Canada ha pubblicato oggi i suoi risultati in iScience.

Foto dell’embrione di oviraptorosauro ‘Baby Yingliang’. È uno degli embrioni di dinosauro meglio conservati mai riportati.

L’embrione è articolato nella sua posizione di vita senza molte interruzioni dovute alla fossilizzazione. Stimato essere lungo 27 cm dalla testa alla coda, la creatura si trova all’interno di un uovo di elongatoolitide lungo 17 cm. L’esemplare è conservato nel Museo di Storia Naturale di Yingliang Stone.

Fion Waisum Ma, primo autore congiunto e ricercatore di dottorato presso l’Università di Birmingham, ha detto: “Gli embrioni di dinosauro sono alcuni dei fossili più rari e la maggior parte di essi sono incompleti con le ossa dislocate. Siamo molto entusiasti della scoperta di Baby Yingliang – è conservato in ottime condizioni e ci aiuta a rispondere a molte domande sulla crescita e la riproduzione dei dinosauri”.

E’ interessante vedere che questo embrione di dinosauro e un embrione di pollo si atteggiano in modo simile all’interno dell’uovo, il che probabilmente indica comportamenti simili prima della schiusa”.

Baby Yingliang è stato identificato come un oviraptorosauro sulla base del suo cranio profondo e senza denti. Gli oviraptorosauri sono un gruppo di dinosauri teropodi piumati, strettamente legati ai moderni uccelli, conosciuti nel Cretaceo dell’Asia e del Nord America. Le loro forme variabili del becco e le dimensioni del corpo probabilmente hanno permesso loro di adottare una vasta gamma di diete, tra cui l’erbivoro, l’onnivoro e il carnivoro.

Gli uccelli sono noti per sviluppare una serie di posture di ripiegamento, in cui piegano il loro corpo e portano la testa sotto l’ala, poco prima della schiusa. Gli embrioni che non riescono a raggiungere tali posture hanno una maggiore probabilità di morte a causa di una schiusa non riuscita.

Video ricostruzione di un embrione di dinosauro oviraptorosauro prossimo alla schiusa, basata sul nuovo esemplare ‘Baby Yingliang’.

Confrontando Baby Yingliang con gli embrioni di altri teropodi, dinosauri sauropodi dal collo lungo e uccelli, il team ha proposto che il comportamento di rimboccamento, che era considerato unico per gli uccelli, si è evoluto nei dinosauri teropodi molte decine o centinaia di milioni di anni fa. Ulteriori scoperte di embrioni fossili sarebbero preziose per testare ulteriormente questa ipotesi.

Il professor Lida Xing della China University of Geosciences (Pechino), primo autore congiunto dello studio, ha detto: “Questo embrione di dinosauro è stato acquistato dal direttore del gruppo Yingliang, il signor Liang Liu, come sospetto uovo fossile intorno al 2000. Durante la costruzione del Yingliang Stone Nature History Museum nel 2010, il personale del museo ha ordinato attraverso il magazzino e ha scoperto gli esemplari.

Questi esemplari sono stati identificati come uova fossili di dinosauro. La preparazione del fossile è stata condotta e alla fine ha rivelato l’embrione nascosto nell’uovo. È così che Baby Yingliang è stato portato alla luce“.

Il professor Steve Brusatte dell’Università di Edimburgo, parte del team di ricerca, ha detto: “Questo embrione di dinosauro all’interno del suo uovo è uno dei più bei fossili che abbia mai visto. Questo piccolo dinosauro prenatale sembra proprio un uccellino raggomitolato nel suo uovo, il che è un’ulteriore prova che molte caratteristiche degli uccelli di oggi si sono evolute nei loro antenati dinosauri“.

Fonte