Un Tic-Tac-Toe Pacifico


7 dicembre 2021.

La disposizione delle linee in questa immagine potrebbe sembrare un gioco oceanico di tic-tac-toe, ma in realtà, la griglia può essere spiegata da una caratteristica atmosferica relativamente comune. Le tracce delle navi sono nuvole lunghe e strette che si formano nel cielo sopra l’oceano quando il vapore acqueo si condensa intorno a minuscole particelle nello scarico delle navi.

Il Visible Infrared Imaging Radiometer Suite (VIIRS) del satellite Suomi-NPP ha acquisito questa immagine delle tracce delle navi il 7 dicembre 2021. Quel giorno, le tracce hanno rivelato diverse rotte di navigazione che si intersecano nelle acque al largo della costa pacifica del Nord America.

Le tracce di inquinamento da aerosol delle navi sono presenti con o senza le nuvole. Ma la presenza di queste numerose particelle minuscole può diventare più evidente nelle immagini a colori naturali quando le particelle interagiscono con le nuvole a basso livello e le fanno schiarire. Questo accade perché gli aerosol permettono la formazione di goccioline di nuvole più piccole, fornendo più superfici per riflettere la luce.

Gli scienziati hanno studiato il fenomeno per decenni, cercando di capire le complesse interazioni tra aerosol e nuvole per decifrare ciò che queste interazioni significano per il cambiamento climatico. Per esempio, gli scienziati vogliono sapere in che misura le tracce delle navi possono portare al raffreddamento del pianeta.

Negli ultimi anni, gli scienziati hanno utilizzato l’apprendimento automatico per aiutare a identificare le tracce delle navi – alcune delle quali possono passare inosservate dagli occhi umani – e per classificare i vari tipi di nuvole intorno al pianeta. La tecnica sta aiutando a far crescere la collezione di immagini di nuvole disponibili per lo studio scientifico.

Fonte

Un pensiero su “Un Tic-Tac-Toe Pacifico

I commenti sono chiusi.