Il Sole : 22 maggio 2022


La grande macchia solare AR3014 ha un campo magnetico instabile “beta-gamma-delta” che contiene energia per forti esplosioni. Secondo il NOAA, oggi c’è il 40% di possibilità di brillamenti di classe M e il 5% di brillamenti X.

Buchi coronali.

Flusso raggi x.

Farside region.

Approfondimenti sul Sole ( con i video giornalieri) nel mio canale dedicato su Telegram.