Cicatrici dell’erosione


Questa grande duna a mezzaluna nel cratere Kaiser mostra le cicatrici di molti tipi di attività erosive stagionali. Lungo il versante sottovento si trovano grandi canaloni attivi durante l’inverno, quando il gelo spinge il materiale della duna verso il basso, scavando canali e creando terreni a forma di ventaglio.

Sul versante sopravento (in basso) sono visibili le tracce dei diavoli della polvere: linee scure e curvature create durante la stagione primaverile da piccoli vortici di vento che aspirano un sottile strato di polvere ed espongono la sabbia scura della duna.

L’immagine è ruotata in modo che il nord sia a destra.

Fonte